Your browser does not support SVG

Allevamento Pecora Sopravvisana

In azienda da anni alleviamo pecore di razza Sopravvisana, frutto dell’incrocio fra la pecora di razza Vissana con arieti Merinos.
Di taglia media, ha il vello bianco e la testa dal profilo leggermente montonino nei maschi e rettilineo nelle femmine. Gli arieti hanno corna a spirale particolarmente robuste, mentre le pecore sono acorni.
Un tempo apprezzata per la finezza della lana e per la carne, oggi la pecora Sopravvissana rischia l’estinzione. Originaria della zona intorno a Visso, si è diffusa nelle Marche, in Abruzzo, in Lazio, in Umbria e nella Maremma toscana.
Il latte, pur se prodotto in scarsa quantità (nei 5 o 6 mesi dopo i parti, 80-100 litri, equivalenti a 15-18 chilogrammi di formaggio fresco), è di qualità eccellente e le carni sono di colore rosa chiaro, solida consistenza muscolare con moderata presenza di grasso.
Le carni della pecora adulta sono particolarmente apprezzate per la realizzazione di piatti tipici locali.
10887591_10153000144508704_3072957355684057704_o